il BLOG di ScegliGesù.com

è il momento di prendere una posizione!

Salmo 8 sulla luna

Quand’io considero i tuoi cieli,
opera delle tue dita,
la luna e le stelle che tu hai disposte,
che cos’è l’uomo perché tu lo ricordi?
Il figlio dell’uomo perché te ne prenda cura?
(Salmo 8:3-4)

Quando Neil Armstrong ed Edward Aldrin approdarono nel 1969 per la prima volta nella storia sulla luna, mentre davanti ai loro occhi avevano quello che sicuramente doveva essere un maestoso panorama, sentirono nel cuore di scrivere le parole di questo Salmo proprio li, nelle sabbie lunari, quasi come a voler confermare quelle parole dopo averne squadrato il soggetto da un’altra prospettiva.

Ma chiaramente, anche senza bisogno di salire sulla luna tutti dovremmo fermarci un attimo, e considerare con il cuore spalancato la maestosità dell’universo e con essa, l’onnipotenza di Chi l’ha creato.

FERMATEVI E RIFLETTETE

Non vi viene voglia di conoscerlo???

Solo così potremo realizzare il suo smisurato amore per noi, e guardando quell’amore così grande, non possiamo fare altro che commuoverci, come il salmista, gli astronauti e tanti altre milioni di persone, e dire:

“che cos’è l’uomo perché tu lo ricordi?”

D.G.

Annunci

10 commenti»

  davidegatt wrote @

è meraviglioso! Armostrog aveva conosciuto Dio e allora prese alla lettera il comandamento di predicare la Sua Parola in ogni posto!!!!!
e quindi ora, per come è l’atmosfera della luna, il Salmo 8 rimarrà scritto la ….
per sempre!!!

  Alice wrote @

Wow, è magnifico sapere con quanto immenso amore Dio si prende cura di noi!!!!!!!!! GRAZIEEEEE DIOOOOOOOOOO!!!!!!!!!! Te ne siamo molto, molto, molto, molto gratiiiii!!!! GRAZIE, GRAZIE, GRAZIEEEEE!!!!

  misternemo wrote @

questa di armostrong e il salmo 8 non la sapevo!
wow.. Alleluia!
sei grande Dio! 🙂

  Pry wrote @

E’ davvero carina questa!!! 🙂

  Miriam wrote @

si si devo dire che anch’io nn la sapevo!!! FORTE!

  DebbySicilia wrote @

ke bello già k la luna è stata sempre bellissima,ora per questo da qualke decennio è + splendente,xkè c’è la parola di Dio,Ah ah ah Dtb

  claudia gattarello wrote @

ahahah io lo sapevo…!

  Paola wrote @

mm.. mi vien più facile leggere la versione su carta cmq!!

😀

  Paola wrote @

Pero beeeelloooo chissà come dev’essersi sentito….. proprio così…se considero cieli, terra, luna, stelle… divento piccolo piccolo… e sarà più o meno questa la prospettiva di Dio, eppure… si prende cura di me… mi ascolta in ogni mia piccola stupida ansia…

  davidegatt wrote @

miiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!! io però ci voglio andare a vederlo il Salmo 8 scritto sulla luna!!!
MAGARI QUANDO CI SARA’ IL RAPIMENTO DELLA CHIESA E GESU’ VIENE A PRENDERCI PER PORTARCI IN CIELO, GLI CHIEDO SE POSSIAMO FERMARCI AD UN AUTOGRILL DELLA LUNA, COSI’ VEDO IL SALMO SCRITTO LA’!!!!!!!!!!

hihihihihihi!!!!! che bello non vedo l’ora!!!!!
HHHHAALLELUIA!!!!!!!!!!!11


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: