il BLOG di ScegliGesù.com

è il momento di prendere una posizione!

LUI, LEI e L’ALTRO#extra

Buondì GIRLS ma soprattutto BOYS! 😉
Dopo il decalogo, forse un pò datato, della buona moglie cristiana ecco a voi il decalogo del buon marito cristiano. (grazie a michelemarino per avercelo chiesto in un suo commento).

Non manca l’ironia e sicuramente scapperanno dei sorrisi ma ricordatevi che sono comunque verità che dovremmo osservare ogni giorno. 😉

DECALOGO DEL MARITO CRISTIANO

1. Ama tua moglie come Gesù ha amato la chiesa e ha dato se stesso per lei.
Chi ama sua moglie ama se stesso.
Se non ce la fai amati di più.

2. Non avere altra donna all’infuori di lei.
Non credi che una basti?! ( 😛 )

3. Non farti calendari o immagine alcuna di altre donne, ne sulle pareti e ne sugli hard disk.

4. Non parlare delle cose intime di tua moglie invano.

5. Ricordati del giorno del suo compleanno e del vostro anniversario. Metti in ordine i tuoi affari negli altri giorni, ma nelle date per voi importanti dedicati solo a lei.

6. Onora tuo suocero e tua suocera, “affinché i giorni del tuo matrimonio ti siano prolungati”.

7. Vivi insieme a lei con il riguardo dovuto alla donna, come a un vaso più delicato e se non lo fai non lamentarti se le tue preghiere non vengono ascoltate.  (1Pietro 3:7)

8. Rendile tutta la comprensione che le è dovuta, ricordandoti che quei particolari che tu neanche consideri, per lei sono molto importanti. Sii quindi sensibile, creativo e romantico, non tralasciando mai di ripeterle ogni giorno che la ami. (un giorno si e un giorno no va bene comunque!)

9. Abbi cura di lei ogni giorno teneramente, trasmettendole la sicurezza di avere accanto un uomo, e ripeto, un uomo, che sa assumere pienamente le proprie responsabilità. Non dimenticare che il tuo compito è quello di essere il sacerdote della casa.

10. IN ALTERNATIVA, ricorda che in alcuni casi la bibbia contempla ANCHE il celibato!
…………………………………………………………..
E ORA LA PAROLA A VOI!
😛

Annunci

9 commenti»

  davidegatt wrote @

HHHAALLELUIA!!!
Il finale è proprio la parte migliore!!!

  michele marino wrote @

la parte finale è meravigliosa! 😀

un solo appunto, secondo me, quando “il tuo compito è quello di essere il sacerdote dellla casa!”: sembra richiamare una dominanza del maschio all’interno della casa.

Forse questo decalogo va letto assieme all’altro. Perchè la coppia si fonde e così anche le “regole”.

Per il resto, non cambierei una virgola.

thanks, mick

  eri wrote @

Me lo stampo è lo metto da per tutto nella stanza, nei pareti. HAHAHA

  scegligesu wrote @

Ciao michele, scusa se rispondo solo ora!

Qui il sacerdote ha una funzione di guida spirituale e assolutamente non di dominanza. 🙂

L’uomo deve guidare la donna, condividere e consigliare ciò che Dio gli dice, prendere l’iniziativa nel leggere la bibbia e/o pregare.

Il sacerdote nella bibbia era un punto di riferimento al quale il popolo si rivolgeva e così il marito deve saper consigliare e proteggere la propria mogllie soprattutto dal punto di vista spirituale. 😉

Naturalmente nella coppia ognuno deve fare la propria parte 😛

Spero il mio intervento sia stato chiaro 😐 😉

  misternemo wrote @

Per favore,
non fate avere questo decalogo a mia moglie! 😐

cancellatelo, distruggetelo..
può avere effetti devastanti nelle famiglie.

  Alice wrote @

AHAHAHAHAHAHAH!! Punto & Davide siete fortissimiii!!! L’avete fatto proprio benee!! I miei complimentii!! Grazie Dio per le loro vitee!!

  claudia gattarello wrote @

ma dai sn senza parole…un elenco cosi’ ammirevole,bello,profondo…e mi rovinate il finale!?nn ci siamo proprio!rifacciamo il finale per favore…

  Stefy wrote @

Bello molto profondo!
Ma io aggiungerei anche elementi di vita quotidiana come:
1) Abbassa la tavoletta del water quando vai in bagno.
2) Aiuta a lavare i piatti qualche volta, si lavora in due!
3) La moglie non è una dipendente del fast food che appena arrivi a casa deve far trovare pronto!
4) I film si scelgono a turno, non sempre azione o horror!
5) Dire alla moglie che è bella non è mai troppo scontato come si può credere.
6) La pancia dopo sposati non è contemplata negli accordi matrimoniali!!
ecc.. ecc.. eheheh
ovviamente non parlo per esperienza personale visto che non sono ancora sposata, ma so che è così! 😉
Ah dimenticavo le coccole non sono mai abbastanza e i massaggini fanno sempre piacere! 🙂

  davidegatt wrote @

ok! allora continuiamo ad aggiungere e facciamo l’ETTOCALAGO!!!

ma aaaaaaallora dovremmo farlo anche per la donna?!?!?!?!!?!??!!?!??!?!?

X CLAUDIA: il decimo comandamento non rovina affatto perchè come tutti gli altri è contemplato nella dottrina bibblica!
NON POSSIAMO METTERE SOLO QUELLO CHE CI PIACE DI PIU’!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: