il BLOG di ScegliGesù.com

è il momento di prendere una posizione!

CristianaMente#21

Ciao Elena,
In Geremia 17:9 è scritto: “Il cuore è ingannevole più di ogni altra cosa e insanabilmente malato; chi lo può conoscere?”
E in Proverbi 4:23 è scritto: “Custodisci il tuo cuore con ogni cura, perché da esso sgorgano le sorgenti della vita”
Unendo queste affermazioni capisco che il cuore è come un figlio con una strana malattia. Bisogna volergli bene, quindi proteggerlo,ma mai farsi guidare da esso perchè non sa dove va.. segue l’istinto, proprio come un bambino. E’ malato in modo inguaribile… cioè il nascere di nuovo, l’essere in Cristo, che ci cambia la vita, non cambia però questa caratteristica del nostro cuore.
Va bene, allora basterebbe di default ammutolirlo e quasi dimenticarlo questo cuore… ma no.. non si può, perchè “da esso sgorgano le sorgenti della vita”. E allora mi chiedo che cosa vuol dire che da esso sgorgano le sorgenti della vita? E’ un riferimento a quell’altro versetto che dice che nella gioia sta la nostra forza?
Mi sembra un ipotesi un po’ stiracchiata… Come può una cosa così pericolosa, sconsiderata e dannosa darci vita?
Grazie
Paola

Il cuore fa parte dell’anima, delle emozioni, dei sentimenti, delle passioni e per questa ragione ingannevole e bisognoso di cura d’anima e perciò curandolo e custodendolo con cura può guarire e portare in alto lo spirito non bisogna mai confondere lo spirito rinnovato con l’anima che va rinnovata sempre. Ciao, Elena

No comments yet»

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: