il BLOG di ScegliGesù.com

è il momento di prendere una posizione!

Archivio per salmo 8

Salmo 8 sulla luna

Quand’io considero i tuoi cieli,
opera delle tue dita,
la luna e le stelle che tu hai disposte,
che cos’è l’uomo perché tu lo ricordi?
Il figlio dell’uomo perché te ne prenda cura?
(Salmo 8:3-4)

Quando Neil Armstrong ed Edward Aldrin approdarono nel 1969 per la prima volta nella storia sulla luna, mentre davanti ai loro occhi avevano quello che sicuramente doveva essere un maestoso panorama, sentirono nel cuore di scrivere le parole di questo Salmo proprio li, nelle sabbie lunari, quasi come a voler confermare quelle parole dopo averne squadrato il soggetto da un’altra prospettiva.

Ma chiaramente, anche senza bisogno di salire sulla luna tutti dovremmo fermarci un attimo, e considerare con il cuore spalancato la maestosità dell’universo e con essa, l’onnipotenza di Chi l’ha creato.

FERMATEVI E RIFLETTETE

Non vi viene voglia di conoscerlo???

Solo così potremo realizzare il suo smisurato amore per noi, e guardando quell’amore così grande, non possiamo fare altro che commuoverci, come il salmista, gli astronauti e tanti altre milioni di persone, e dire:

“che cos’è l’uomo perché tu lo ricordi?”

D.G.

Annunci