il BLOG di ScegliGesù.com

è il momento di prendere una posizione!

Archivio per concerto

Marilyn, qualsiasi cosa tu dica Dio ti ama.

Venerdi 27 novembre c’erano anche loro:
i mitici ragazzi di ScegliGesù.com 😀

Marilyn Manson è passato anche da Milano per presentare il nuovo “The High End Of Low” e noi siamo passati dal PalaSharp per salutarlo 😉

Ecco la testimonianza di una nostra inviata:
A te Paolina.
“E’ stato particolare vedere come erano vestiti i ragazzi che arrivavano per il concerto, praticamente erano tra il Goth e il punk ma c’erano anche ragazzi abbigliati “casual” diciamo… l’atmosfera era pesante in maniera direttamente proporzionale alla vicinanza con l’entrata del palasharp… c’erano ragazzi ubriachi, drogati, ma non erano nemmeno la maggioranza..

Al ricevere i volantini alcuni ridevano sai tipo “nooooooo al concerto di manson!!”, altri ne volevano parlare, io personalmente ho trovato un signore che vendeva le magliette interessato e ha voluto sapere, gli ho detto come scegliere Gesù e di sua iniziativa mi ha lasciato il numero per sapere dove trovare una chiesa dalle sue parti.
So che alcuni dei nostri ragazzi hanno anche pregato con alcuni.

Dal palasharp di Milano è tutto. Arrivederci.”

Come dire boys&girls 😉
ogni occasione è buona per parlare di Gesù.
E ricorda:
QUALSIASI COSA TU DICA DIO TI AMA.

Accordi D’amore – Bari

Michael W. Smith, cantante cristiano di fama internazionale, in concerto allo Stadio della Vittoria

Con il titolo “Accordi d’amore”, Michael W. Smith, cantante cristiano di fama internazionale, ha inaugurato il 6 giugno il suo tour italiano. Location scelta per la prima data italiana, lo Stadio della Vittoria di Bari, che per l’occasione ha visto tribuna , spalti e prato occupati da cristiani di fede evangelica che celebravano Dio con cori da stadio.
Sin dal primo pomeriggio lo stadio pullulava di gente. Fan, curiosi, addetti ai lavori, come formiche impazzite, correvano da una parte all’altra della struttura, in preda ad una frenesia adrenalinica.
Solo intorno alle 19:00 si è data la possibilità a leader delle chiese partecipanti, addetti stampa e musicisti, di incontrare il cantante per qualche domanda prima del concerto.
Tra domande ironiche, tecniche e personali, si respirava nell’aria l’entusiasmo e l’eccitazione dei presenti. Ma come biasimarli. Michael W. Smith, cantante, compositore, pianista, chitarrista ideatore delle canzoni più famose del mondo cristiano era proprio lì, in carne e ossa.
Certo, la fama, il successo delle sue produzioni discografiche, delle sue composizioni divenute colonne sonore di film famosi come The Second Chance e Joshua, le sue collaborazioni con Bono degli U2, non trasparivano assolutamente dal suo volto e dalle sue parole.
“E’ un grande onore per me essere qui in Italia, terra ricca di storia e di luoghi citati nella Bibbia” ha detto all’apertura della rassegna stampa “ e quello che spero per questa sera è che io possa scomparire dal palco per lasciar spazio a Dio, l’unico degno della nostra celebrazione questa sera”.
La serata si è aperta alle 20:00 circa, con Nico Battaglia, cantante pugliese cristiano, e la sua band. A seguire c’è stato un intervento di Compassion, organizzazione che opera dal 1957 a favore dei bambini dei Paesi in via di sviluppo attraverso la formula dell’adozione a distanza, nonché sponsor della serata. Dopo una breve pausa, Michael W. Smith ha aperto il suo concerto.
La musica di ottima qualità, i cuori accessi dalle parole di speranza che si elevavano dal palco, il coro di voci di uomini e donne di fede di ogni età che si alzava a squarcia gola a cielo aperto, hanno reso indimenticabile una notte ventosa di giugno allo stadio della Vittoria.

M. Simona Colonna

Britney Spears “condannata” a leggere la Bibbia per un’ora al giorno

BRITNEY SPEARSRoma, 17 mar. (Apcom) – Britney Spears dovrà leggere la Bibbia per almeno un’ora al giorno, al fine di rinsaldare i propri traballanti principi morali. La “condanna”, scrive il Daily Mail, le è stata imposta dal padre Jamie, che cura anche gli interessi economici della turbolenta cantante.

Jamie ha fissato per la figlia una serie di rigide regole di comportamento ad evitare che prenda una delle solite sbandate nel corso del suo ciclo di esibizioni, il tour “Circus Starring Britney Spears”.

La fonte citata dal Daily Mirror riferisce che “Jamie è deciso a far sì che nulla vada storto durante il tour di Britney. Perciò la obbliga a leggere la Bibbia per almeno un’ora prima di andare in scena, e le ha vietato di entrare in Internet. [..]

fonte: ansa.APCOM
………………………………………………………..

Alla fine del tour credo che Britney diventerà una grande predicatrice 😛 sempre se non si metta a predicare da subito sul palco. Interessante il titolo dell’articolo: “condannata” a leggere la bibbia.
Direi l’unica condanna che ti rende davvero libero 😉 naturalmente se la si legge per conoscere Dio e provare davvero quello che è scritto dentro. Non è un romanzo, ma la si può leggere come tale. In questo caso non cambierà nulla.

Buona lettura Boys&Girls&Britney

Julim unplugged a Lodi

unknownVENERDI 23 GENNAIO
Rimangono ancora pochi posti disponibili per il concerto acustico che Julim Barbosa, accompagnato dal pianista Franco Muggeo, terrà a Lodi venerdì 23 gennaio.
Si preannuncia una serata molto speciale, un vero peccato perderla.

Teatro Informagiovani
Via Paolo Gorini 21
Lodi
Ore 21

info:  339 8492363 – 333 2191672
www.julimbarbosa.com

Michael W. Smith – Above all

BOYS&GIRLS
QUESTA CANZONE è SEMPLICEMENTE MERAVIGLIOSA!
PROVATE AD SCOLTARLA CHIUDENDO GLI OCCHI E PENSANDO A TUTTO QUELLO CHE DIO HA FATTO SOLO PER NOI..
SOLO PER TE!

Above all powers/Sopra ogni potere
Above all kings/Sopra ogni re
Above all nature/Sopra tutta la natura
And all created things/e ogni cosa creata
Above all wisdom/sopra ogni saggezza
And all the ways of man/e ogni strada d’uomo
You were here/TU ERI Lì
Before the world began
PRIMA CHE IL MONDO INIZIASSE

Above all kingdoms/Sopra ogni regno
Above all thrones/Sopra ogni trono
Above all wonders/Sopra tutte le meraviglie
The world has ever known/che il mondo ha mai conosciuto
Above all wealth/Sopra ogni ricchezza
And treasures of the earth/e tesoro della terra
There’s no way to measure/Non c’è modo per definire
What You’re worth/il Tuo Valore

CHORUS:
Crucified/Crocifisso
Laid behind a stone/Nascosto dietro una pietra
You lived to die/Tu hai vissuto per morire
Rejected and alone/Rigettato e solo
Like a rose/Come una rosa
Trampled on the ground/Calpestato per terra
You took the fall/HAI SOPPORTATO L’UMILIAZIONE
And thought of me/e hai pensato a ME
Above all/ SOPRA OGNI COSA

The end of Delirious? band

😦 ebbene si, la band ha deciso di sciogliersi con la fine del 2009!
Dopo 14 album e migliaia di concerti in tutto il mondo. Martin (il cantante del gruppo) ha chiesto di potersi sciogliere per portare avanti altri progetti con Compassion e per potersi trasferire con sua moglie e i suoi bambini! Il gruppo ha onorato la sua richiesta e ha deciso di sciogliersi.

La musica dei delirious ha fatto da colonna sonora alle vite di tantissimi giovani ed è stata un meraviglioso strumento per portare il nostro spirito in adorazione davanti al nostro meraviglioso Dio!



HI DELIROUS? 😉

se vuoi lasciare un SALUTO ai Delirious.

MY SPACE dei Delirious?

p.s.: grazie a Eziogo per averci inviato la notizia 😉

JuLIVE! – arrivano le foto del concerto

domani saranno in rete le foto del concerto di Julim Barbosa in Svizzera!
Rimanete collegati boys&girls 😉