il BLOG di ScegliGesù.com

è il momento di prendere una posizione!

Archivio per Pillole di Jasmine

LE PILLOLE DI JASMINE#37

E’ di nuovo lunedì.
Qualcuno ha già preso 2 caffè con molto zucchero, altri solo uno, doppio e amaro. Qualcun altro non avrebbe voluto neanche svegliarsi ma anche questa settimana ho una grande notizia per te 😀
Gesù vuole rendere la tua settiamana memorabile, in bene naturalmente 😛 devi solo lasciarGli spazio, fare quello che Lui vuole ed evitare cose inutili e perditempo 😉

Intanto ingurgita questa pillola
e buona settimana.



Per non sbagliarci sulla fonte del suggerimento che sembriamo avvertire nel nostro cuore o nei nostri pensieri, è utile specchiare ogni cosa nella Parola. Se quello che abbiamo percepito è contraddetto dalla Parola, possiamo esser certi di aver usato il nome di Dio per dare ai nostri desideri legittimità. Ricordiamo però che ogni cosa è lecita, ma a volte non è utile, semplicemente perché Dio non ce l’ha mai chiesta. Manchiamo ancora una volta il bersaglio. Lo scopo per cui siamo stati creati. E questo è un vero peccato!


LE PILLOLE DI JASMINE#36

La pillola di oggi potrà avere effetti collaterali su alcuni ed effetti benefici su altri. Per evitare brutti scherzi, assumetela preferibilmente seduti e con qualcuno vicino 😛



Attenzione alla spiritualizzazione della nostra carne: spesso, attribuiamo a Dio la nostra propria volontà, solo per giustificarla agli occhi del mondo e a noi stessi. “Me l’ha detto Dio”, diciamo. E facciamo quello che ci pare. Ma Dio non può suggerirci di essere indipendenti da Lui. Perché Lui sa che la nostra autosufficienza ci conduce a morte spirituale sicura!


LE PILLOLE DI JASMINE#35

Le uniche pillole che potete assumere senza ricetta del medico 😉

Se cliccate sul banner nella terza colonna del blog troverete tutte le altre 🙂

Un passo decisivo in direzione del raggiungimento della vera guarigione emotiva è morire alla propria sete di giustizia personale. Come dire: smettere di voler avere ragione, anche quando ce l’abbiamo! Smettere di giustificarci, smettere di accusare… Gesù ha subìto un processo ingiusto basato su false accuse. E Dio gli ha dato la grazia di portare a termine il suo piano con successo: senza lamentarsi, senza giustificarsi. Lui, la giustizia di Dio in persona!!!


LE PILLOLE DI JASMINE#34

Natale si avvicina 😛
fuori continua a piovere e qualcuno mi ricorda che siamo ancora a Milano 😛

“Piove” su tutti: buoni, cattivi, belli e brutti. Dove è la differenza? In chi ha l’ombrello, un ombrello capace di proteggerci e che si chiama Gesù 😉
Buona settimana boys&girls

Nel timore di Lui e non nel timore degli uomini, sarò finalmente libera di essere me stessa, libera dal timore di essere giudicata dagli altri nel bene e nel male.


LE PILLOLE DI JASMINE#33

Fuori piove.
Buona settimana a tutti boys&girls

La religione fa male, anche il cristianesimo! Perché? Perché anche il cristianesimo, vissuto religiosamente, ci invita a contare sulle umane risorse e sulle buone opere come mezzi di autoredenzione. In altre parole: combatteremmo una guerra persa in partenza. Contare sulle infinite risorse di Dio ci libera dall’ansia di prestazione e ci fa riposare in Lui, così che le Sue opere siano il frutto della nostra fiducia in Chi le ha precedentemente preparate per noi.

LE PILLOLE DI JASMINE#32

Sorridi! 😀
Anche se la settimana è iniziata storta,
tu hai la forza e la volontà di raddrizzarla 😉

Buona settimana a tutti boys&girls

Quando ci facciamo giustizia da soli, anche se pensiamo di aver ragione, stiamo costituendo il nostro proprio regno. E’ difficile accettare queste parole, ma è proprio così. Dio ci ha chiesto non di capire, ma di obbedire. Solo così sperimenteremo la Sua Presenza santa nella nostra vita, e niente più potrà impedirGli di benedirci secondo la Sua perfetta e gradita Volontà.

LE PILLOLE DI JASMINE#31

Che giorno meraviglioso è lunedì 😐
Grazie al cielo c’è Jasmine con le sue pilloline che non creano assuefazione ma danno risultati 😉
Buona settimana a tutti boys&girls

Il livello di maturità spirituale di una persona si misura nei momenti di difficoltà: è proprio in quei momenti che Dio ci mette alla prova, e ci fa vedere dov’è realmente il nostro cuore. Se il nostro cuore è nella preoccupazione contingente, stiamo vivendo la nostra vita senza tener conto di Dio. Se il nostro cuore è agitato a causa del problema e diamo a Dio la colpa di quello che ci sta succedendo, beh….non abbiamo capito davvero Chi Dio è. Se invece il nostro cuore sta riposando in Lui, vuol dire che dipendiamo abbastanza dal nostro Padre celeste da non lasciarci sopraffare dalle circostanze. E’ come cavalcare le onde a bordo di uno skateboard…l’onda arriva e noi la cavalchiamo, senza lasciarci sommergere dall’acqua. L’acqua in questo caso è il problema che stiamo affrontando; lo skateboard è Gesù.