il BLOG di ScegliGesù.com

è il momento di prendere una posizione!

Archivio per news

TourGiallo’09 – Ultimo spettacolo (forse)

tour.webIl TourGiallo’09 non riesce a fermarsi!

APPUNTAMENTO
SABATO 24 A PISA

Dopo aver attraversato l’Italia, dopo esserci fermati a Milano per un mese, si riparte per l’ultimo spettacolo prima che la temperatura scenda ancora. Ma state certi che neanche il freddo ci fermerà 😉

Ecco alcuni video del tour:
ne potrete trovare altri sul canale youtube ScegliGesu

Annunci

Michael Jackson e la fede

dal blog: biblicamente di pj

«Ma davvero Michael Jackson si è convertito poco prima di morire?», ci hanno chiesto molti lettori.

La notizia, che rimbalza in queste ore attraverso i social network, parte da una dichiarazione su Facebook delle Mary Mary, nota formazione vocale USA, secondo cui Jackson, di recente, “avrebbe accettato Gesù nella sua vita”.

«L’altra sera – scrivevano le Mary Mary il 26 giugno – abbiamo ricevuto una buona notizia da Terri McFaddin-Solomon, che è una buona amica di Sandra Crouch. Tre settimane fa Sandra e Andre [Andrae Crouch, noto cantante gospel, ndr] hanno trascorso un po’ di tempo con Michael Jackson, che era loro amico. Michael chiese ad Andrè di suonare “It Won’t Be Long And We’ll Be Leaving Here” (Tra non molto ce ne andremo), poi Michael ha pregato con Sandra e Andre e ha accettato Cristo nel suo cuore».

Succede alla morte di ogni personaggio: a prescindere da quale sia stato il suo comportamento, la sua etica, la sua fede, a  qualche ora dalla dipartita negli ambienti cristiani comincia a circolare la notizia, più o meno fondata, sulla sua conversione.

Il racconto entusiastico delle Mary Mary è stato però smorzato dallo stesso Crouch, protagonista della vicenda insieme alla moglie Sandra.

«Andrae’ and Sandra – riferisce Crouch nel suo spazio su Facebook – hanno visitato Jackson in due occasioni negli ultimi due mesi, una volta presso lo studio di registrazione e poi, tre settimane fa, a casa sua. Michael chiese preghiera per una unzione dello Spirito Santo, e come potesse rendere la sua musica più “spirituale”, così Andrae e Sandra gli hanno spiegato il concetto di unzione e gli hanno parlato di Gesù».

«Voleva sapere – continua il racconto di Crouch – cosa fa sì che le mani si alzino, cosa ti fa “uscire da te stesso”, cosa dà spiritualità alla musica. Ha poi chiesto di ascoltare il suo brano preferito, e ha voluto cantarlo, così lo hanno cantato insieme, alzando le mani e Michael ha esclamato “È bellissimo!”».

Insomma, Michael ha sicuramente avuto un incontro con Andrae e Sandra, e stando ad Andrae «non ha rifiutato Gesù, o la preghiera»: anzi, chiosa il cantante, Jackson è stato contento di unirsi a loro in preghiera e, lui che non tocca mai nessuno, li ha presi per mano per cantare e pregare.

Un dato, questo, significativo ma non decisivo; e lo stesso Crouch riconosce che «Non c’è stata alcuna “preghiera di conversione”», come altre fonti accennavano.

Questo avveniva tre settimane prima che Michael Jackson morisse. Nessuno può sapere cosa sia successo nel cuore di Michael Jackson nelle sue ultime ore di vita, e quindi non possiamo dire una parola definitiva sulla posizione spirituale al termine della sua esistenza: né in positivo, né in negativo.

Vorremmo, ma non sta più a noi. E, in fondo, è molto meglio così.

Michael Jackson ha scelto Gesù 3 settimane fa

…così diceva una notizia trovata su Dasouth.com

michael-jackson3Alcuni suoi amici sono andati da lui tre settimane fa e hanno pregato per e con lui e pare che “il re del pop” abbia accettato “il Re dei re” 😀

“Last night we received some good news from Terri McFaddin-Solomon who is good friends with Sandra Crouch. Three weeks ago Sandra and Andre’ spent some time with their close friend, Michael Jackson. Michael asked Andre` to play, “It Won’t Be Long And We’ll Be Leaving Here.” Michael then prayed with Sandra and Andre and accepted Christ into his heart. Now he’s singing in the heavenly choir.! Our hearts rejoice!”

The Lord knows what he’s doing! PRAISE GOD!!!

Personaggio discusso, odiato, straamato, ha fatto parlare di sè in bene e in male, da sempre un mito anche se davanti alla morte senza Gesù nessuno rimane immortale.

Molti giudicheranno la veridicità della notizia perchè è la cosa più semplice da fare ma non siamo noi che dobbiamo dire se quello che è stato scritto è vero o no. Credo nel Dio dell’impossibile, in un Dio misericordioso che ama e che vuole che tutti (tutti!) scelgano Gesù!! 8)

Chissà.. magari un giorno rivedrò Micheal in cielo 😉

Prossima fermata Genova

Il 2 febbraio dovrebbe partire la campagna “Autobus senza Dio” a Genova.
Cosa possiamo fare?! Dimostrare a chi ci sta vicino che Dio esiste, usando magari meno parole e più fatti.

Credo nella potenza della preghiera, capace di cambiare la storia, perciò ricordiamoci di pregare in maniera particolare per “i mezzi di trasporto italiani” 😛

Preferisco la madonna?!

Buongiorno Boys&Girls 😀
e rieccoci con le nostre mitiche
News-NonSoloAttualità 😉
se cliccate sul banner qui sotto o nell’elenco delle rubriche nella terza colonna, troverete l’archivio di tutte le news, e potrete accedere all’archivio delle altre rubriche.

A londra gli autobus sponsorizzano l’inesistenza di Dio (forse) 😛 (ecco il post dedicato!)
A Genova vorrebbero fare lo stesso nonostante il “probabilmente” 😉 sono stati aperti addirittura gruppi in facebook contro questa pubblicità e in molti hanno preso posizione.

A Milano il problema invece non è se esiste o meno ma cosa preferisci! 😛 Questa è la foto inviataci da un utente molto affezionato che ha trovato un’adesivo bianco sotto quello giallo di ScegliGesu con su scritto:
“NO, GRAZIE! PREFERISCO LA MADONNA!”

madonna

1 Timoteo 2:5
Infatti c’è un solo Dio e anche un solo mediatore fra Dio e gli uomini, Cristo Gesù uomo.

Sicuramente il commento era ironico o forse alcuni preferiscono davvero la madonna. 😉 bè, cmq la bibbia è chiara: l’unico che intercede per noi è Gesù. E’ grazie al suo sacrificio che possiamo rivolgerci a Dio direttamente!
Possiamo rivolgerci a Gesù senza l’aiuto di santi o santini, con semplicità, facendo parlare il nostro cuore e non delle preghiere a memoria.
E’ nella bibbia che potrai scoprire delle verità che ti renderanno libero! 😉
Se hai bisogno di un consiglio, un chiarimento o di una bibbia scrivimi a:
info@scegligesu.com

Questione di simboli?

Donna nuda crocifissa al letto sul poster choc anti-violenza.

«Stop» dall’assessore Cadeo.
Bloccata l’affissione. L’associazione: abbiamo tutti i permessi. Oliviero Toscani: la censura è subumana
telefonodonna-thumbUna (bella) donna distesa e semi-nuda su un letto (di dolore?). A braccia aperte. La scritta poi toglie ogni dubbio: «Chi paga per i peccati dell’uomo?». Evidente, così, il riferimento al crocifisso e al martirio cristiano. È bufera sulla campagna pubblicitaria di Telefono Donna, onlus fondata nel 1992 e insignita dal Comune una decina d’anni fa con tanto di benemerenza civica. La donna crocifissa avrebbe dovuto campeggiare su cinquecento spazi pubblicitari. Testimonial choc (la campagna è dell’agenzia internazionale Arnold WorldWide) in vista della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, in calendario per il 25 novembre. Tutto fermo, congelato. Perché da Palazzo Marino le pressioni sono fortissime.LEGGI TUTTO L’ARTICOLO
fonte: corriere.it

…………………………………………………
La campagna è sicuramente forte, diretta e senza mezzi termini! Alcuni l’hanno definita “blasfema”, altri si sono scandalizzati per il riferimento ad un simbolo della cristianità. Questione di simboli?
La maggiorparte delle volte si discute più su simboli o rappresentazioni che sul messaggio che realmente vuol passare.
Lascio tutto alla vostra sensibilità. 😉

ah.. dimenticavo!
Gesù HA GIA’ PAGATO per i peccati dell’uomo! E non è più su quella croce!
Oggi invece, purtroppo, la donna PAGA per i “peccati dell’uomo”!

L’identikit del satanista perfetto

satana_web-200x150Chi è il seguage delle sette sataniche?
Una persona, adulta o giovane, affetta da dipendenza psicologica, scarsa autostima e disturbi della personalità, che cerca nella personalità dominante del ‘Maestro’ e nei riti occultistici un punto di riferimento. È questo l’identikit tracciato dagli esperti della Rivista Italiana di Intelligence ‘Gnosis’ .
È infatti all’interno del movimento satanista che si sono verificati gli episodi di cronaca recente più raccapriccianti, come i delitti compiuti dalle Bestie di Satana: in questi gruppi si ritrovano ragazzi sbandati, riuniti spesso dal consumo di droghe e dall’ascolto del cosiddetto rock satanico (gruppi come Mercyful Fate, Deicide – il cui leader ha una croce rovesciata marchiata a fuoco sulla fronte – e il più famoso Marilyn Manson). Una novità di questi ultimi tempi, forse anche in seguito ai fenomeni migratori, è che il rituale tradizionale (messe nere, preghiere al contrario, sacrifici di animali, profanazione di tombe) si sta contaminando con pratiche di provenienza africana.
leggi tutto l’articolo
fonte: adnkronos

Spesso ci ritroviamo a scherzare col fuoco, ascoltiamo musica che ci sembra forte, giochiamo con i nostri amici a fare sedute spiritiche con sassolini che si spostano…
La denuncia al satanismo viene spesso messa da parte o accantonata  ma oggi il mio grido è:
Giovani e adulti state alla larga da queste cose, satana si presenta spesso come angelo di luce per ingannarci e farci credere che è forte ed indistruttibile, ci fa credere che quello che fa è bello e ci da potere.
Ma la bella notizia è che c’è qualcuno più forte di lui, si chiama Gesù e il Suo nome fa tremare satana e tutti i demoni.
Gesù ha sconfitto satana 2000 anni fa e se solo si prende consapevolezza di questo e della potenza nel  Suo nome nessun demone avrà più  potere sulle nostre vite.
Gesù può liberarti da qualsiasi laccio con cui il diavolo ti ha legato.
Cercalo e ti renderà una persona libera!