il BLOG di ScegliGesù.com

è il momento di prendere una posizione!

Archivio per Musica

Jesus Culture – Happy Day

Bravi. Molto bravi.
E con questo vi lascio la buonanotte e per chi dorme già, un buongiorno domani 😉

Marilyn, qualsiasi cosa tu dica Dio ti ama.

Venerdi 27 novembre c’erano anche loro:
i mitici ragazzi di ScegliGesù.com 😀

Marilyn Manson è passato anche da Milano per presentare il nuovo “The High End Of Low” e noi siamo passati dal PalaSharp per salutarlo 😉

Ecco la testimonianza di una nostra inviata:
A te Paolina.
“E’ stato particolare vedere come erano vestiti i ragazzi che arrivavano per il concerto, praticamente erano tra il Goth e il punk ma c’erano anche ragazzi abbigliati “casual” diciamo… l’atmosfera era pesante in maniera direttamente proporzionale alla vicinanza con l’entrata del palasharp… c’erano ragazzi ubriachi, drogati, ma non erano nemmeno la maggioranza..

Al ricevere i volantini alcuni ridevano sai tipo “nooooooo al concerto di manson!!”, altri ne volevano parlare, io personalmente ho trovato un signore che vendeva le magliette interessato e ha voluto sapere, gli ho detto come scegliere Gesù e di sua iniziativa mi ha lasciato il numero per sapere dove trovare una chiesa dalle sue parti.
So che alcuni dei nostri ragazzi hanno anche pregato con alcuni.

Dal palasharp di Milano è tutto. Arrivederci.”

Come dire boys&girls 😉
ogni occasione è buona per parlare di Gesù.
E ricorda:
QUALSIASI COSA TU DICA DIO TI AMA.

Credi in Dio?

Ascolte delle verità dette suon di rap! 8)
Non lamentarti sempre, la soluzione la conosci ma spesso ci piace cullarci nei nostri problemi e dare la colpa a Lui quando le cose non vanno!
Inizia a vivere! 😀
Credi in Dio!

Tu credi in Dio?

E’ dedicata a te!

é domenica, ed è pure gospel!
la settimana è finita e vi lascio con la predica di Corrado Salmè, fatta durante la sua visita ad aprile a Milano 😉

Immagine 1

Apocalisse 2

Lettere alle sette chiese dell’Asia.
Prima lettera: alla chiesa di Efeso

1 «All’angelo della chiesa in Efeso scrivi: queste cose dice colui che tiene le sette stelle nella sua destra e che cammina in mezzo ai sette candelabri d’oro. 2 Io conosco le tue opere, la tua fatica e la tua costanza e che non puoi sopportare i malvagi, e hai messo alla prova coloro che si dicono apostoli e non lo sono, e li hai trovati bugiardi. 3 Tu hai sopportato, hai costanza e per amore del mio nome ti sei affaticato senza stancarti. 4 Ma io ho questo contro di te: che hai lasciato il tuo primo amore. 5 Ricordati dunque da dove sei caduto, ravvediti e fa’ le opere di prima; se no verrò presto da te e rimuoverò il tuo candelabro dal suo posto, se non ti ravvedi. 6 Tuttavia hai questo, che odi le opere dei Nicolaiti, che odio anch’io. 7 Chi ha orecchi, ascolti ciò che lo Spirito dice alle chiese: a chi vince io darò da mangiare dell’albero della vita, che è in mezzo al paradiso di Dio».

Questa è la mia fede…

Chantal Prestigiacomo in Isaia 53.
Brano col quale ha vinto il 5°Sabaoth Festival.

QUESTA è LA MIA FEDE
DI CREDERE IN UN SOLO DIO
QUESTA è LA MIA PASSIONE
CANTARE PER QUEL SOLO UOMO,
CHE HA DATO TUTTO Ciò CHE AVEVA,
PER ME

GLI UOMINI ABBASSAVANO LO SGUARDO
E TIRAVANO A SORTE SULLE SUE VESTI
E UNA CORONA PIEN DI SPINE LUI PORTAVA,
E LE FRUSTATE RICEVEVA SUL CORPO.
LUI ERA LA MIA TRASGRESSIONE,
LA MIA SOLITUDINE, LE MIE PAURE
LUI ERA LA MIA MALATTIA,
LUI ERA IL MIO PECCATO, IL MIO DOLORE,
LUI ERA LA MIA TRASGRESSIONE,
LA MIA SOLITUDINE,
E LE MIE PAURE LUI PORTAVA

MA ADESSO LUI è LA MIA GUARIGIONE,
LUI è LA MIA SALVEZZA, IL MIO PERDONO
LUI è LA MIA FEDE, LUI LA MIA
LIBERAZIONE DALLE MIE PAURE DEL PASSATO

Britney Spears “condannata” a leggere la Bibbia per un’ora al giorno

BRITNEY SPEARSRoma, 17 mar. (Apcom) – Britney Spears dovrà leggere la Bibbia per almeno un’ora al giorno, al fine di rinsaldare i propri traballanti principi morali. La “condanna”, scrive il Daily Mail, le è stata imposta dal padre Jamie, che cura anche gli interessi economici della turbolenta cantante.

Jamie ha fissato per la figlia una serie di rigide regole di comportamento ad evitare che prenda una delle solite sbandate nel corso del suo ciclo di esibizioni, il tour “Circus Starring Britney Spears”.

La fonte citata dal Daily Mirror riferisce che “Jamie è deciso a far sì che nulla vada storto durante il tour di Britney. Perciò la obbliga a leggere la Bibbia per almeno un’ora prima di andare in scena, e le ha vietato di entrare in Internet. [..]

fonte: ansa.APCOM
………………………………………………………..

Alla fine del tour credo che Britney diventerà una grande predicatrice 😛 sempre se non si metta a predicare da subito sul palco. Interessante il titolo dell’articolo: “condannata” a leggere la bibbia.
Direi l’unica condanna che ti rende davvero libero 😉 naturalmente se la si legge per conoscere Dio e provare davvero quello che è scritto dentro. Non è un romanzo, ma la si può leggere come tale. In questo caso non cambierà nulla.

Buona lettura Boys&Girls&Britney

Voglio dipendere da Te

Dipendere da Dio significa far prendere a Lui le decisioni. Tutte. Accettare quello che ci dice consapevoli che ha preparato il meglio per noi. 🙂
I problemi sorgono quando non capiamo e noi, testardi, cerchiamo in tutti i modi di capire cosa ha in mente Dio. Le Sue promesse dicono una cosa ma le circostanze vanno in un altro verso. 😐

Da euforici e “dipendenti da Dio”, entriamo in confusione perchè non riusciamo a controllare ciò che succede con la nostra logica, dimentichiamo che abbiamo detto a Dio: “VOGLIO DIPENDERE DA TE!” e che Lui ha il controllo di ogni cosa!
E insistiamo per capire..

Dio non ti sta chiedendo di CAPIRE.
Ma di
CREDERE!
Sei disposto a dipendere totalmente
e realmente da Lui?!